Conoscere la  legge finanziaria ( ampiamente descritta  nei paragrafi precedenti) non ha nessuno scopo se non sono chiari gli ambiti di sviluppo della nostra azienda. (che obiettivo a breve termine ho definito per il 2018 ? Che azienda sarà la mia tra 2 anni?  Per  che cosa sarò riconosciuto dal mercato? Qual è la mia specializzazione ?)

Al contrario, la comprensione analitica  della  testo della normativa , può essere davvero un asset strategico aziendale, e quindi di marketing, per quelle aziende che sanno dove andare, e riescono a leggere, non solo chiave operativa, la nuova Finanziaria. 

Pertanto la finanziaria andrebbe letta accanto al business e marketing plan del 2018,  evidenziando ciò che  potrebbe implementare e potenziare i nostri progetti di crescita e non solo: in questo modo la lettura della finanziaria 2018 potrà offrirci  numerose soluzioni/ idee e agevolazioni per incrementare o far crescere il mio business. In questo capitolo porterò ad esempio la relazione tra alcune normative e la potenziale relazione  con la strategia aziendale e Marketing.

 Ma non solo. Per riuscire a pensare in modo differente, cogliere opportunità e occasioni che non si erano prese in considerazione prima, occorre utilizzare strumenti di analisi differenti e magari chiedere un supporto  esterno che possa darci una visione della nostra realtà diversa, che porti know how ( conoscenza) e arricchisca il  bagaglio culturale della nostra impresa introducendola e conducendola attraverso nuovi approcci.